Gal Golfo di Castellammare

GAL Golfo di Castellammare

Il Gruppo di Azione Locale (GAL) Golfo di Castellammare si è costituito nel 2010 come società consortile a responsabilità limitata, allo scopo di favorire lo sviluppo locale delle aree rurali del territorio che oggi comprende i comuni di Alcamo, Balestrate, Borgetto, Cinisi, Partinico, Terrasini, Trappeto e Ustica. Il territorio del GAL ha una superficie di 335,75 kmq ed una popolazione di 119.263 abitanti (al 31.12.2007). Del GAL fanno parte gli 8 comuni insieme a soggetti economici, associazioni ed organizzazioni professionali.


Il GAL è, in sintesi, uno strumento di programmazione che riunisce tutti i potenziali attori dello sviluppo (quali sindacati, associazioni di imprenditori, imprese, comuni, ecc.) nella definizione di una politica “concertata”. Attraverso il progressivo consolidamento delle logiche programmatorie e decisionali partecipate e condivise previste dal programma d’iniziativa comunitaria LEADER+, vengono favoriti percorsi ed atteggiamenti innovativi e, comunque, propulsori di effettivo cambiamento nell’ambito della sfera pubblica locale, del mondo imprenditoriale e della collettività, con conseguente emersione e valorizzazione di nuovi attori e nuove relazioni e l’affermazione di modelli locali di sviluppo orientati alla valorizzazione delle risorse e delle opportunità presenti nel territorio. A tale scopo, il GAL elabora il piano di azione locale (PAL) e gestisce i contributi finanziari erogati dall’Unione europea e dal Fondo europeo agricolo di orientamento e di garanzia.