Grotte di Cinisi

Il sottosuolo della Piana di Cinisi è caratterizzato da diverse tipologie di grotte, che si distinguono l’una dall’altra per natura e dimensione.
Alcune grotte hanno, infatti, delle dimensioni relativamente modeste e la configurazione geometrica è caratterizzata da un’ampiezza planimetrica di qualche decina di metri e da un’altezza dell’ordine di un metro massimo; altre grotte più evolute, invece, hanno un’articolazione maggiore, presentandosi con grandi ambienti di diverse forme, ubicati a quote diverse e collegati tra di loro da cunicoli e spesso in comunicazione diretta con il mare.
Nelle grotte sono presenti concrezioni stalattitiche e stalagmitiche e sono evidenti fenomeni di crolli dalle volte di blocchi di roccia.